Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa vivere un’esperienza positiva sul nostro sito.
Cliccando OK ci confermi che sei d’accordo con l’utilizzo dei cookie a tale scopo. OK APPROFONDISCI
l'uomo diventa ciò che pensa

Storie di Successo

  • Bandi vinti dai nostri Soci

    Premio Idea innovativa La nuova imprenditoria al femminile presentato e vinto per merito dell'idea di Silvia e della professionalità di Rita Callegari

  • I Coraggiosi

    L'associazione Segni di Ripartenza presenta se stessa tra le Storie di Successo.

  • Energia a quattro mani di Cristina e Anna

    Il nuovo Centro Olistico "Energia a Quattro Mani" di Albano Laziale organizza un "Open Day" per far conoscere le attività che vengono svolte all'interno del centro.

  • "Curvy Pride" Ripartire dal concetto della bellezza di Simona D'Aulerio

    Curve e linee, Forma e Sostanza, Corpi e Menti! Riprogrammarsi ed entrare in sintonia con il proprio corpo per riscoprire il Senso profondo della propria fisicità.

  • FeStePaZze e i Sogni di Elisa

    Se volete creatività, allegria, un pò di follia ma soprattutto competenza e affidabilità..per animare le feste dei vostri bimbi..

  • Le Sette Bellezze di Alessia

    Un nome un cognome un'Idea e un sogno e poi il Centro Estetico.

  • Silvia e il portale per Turisti d'Oriente

    Un sogno, un bando, un finanziamento e un click!

  • Intervista di un riscatto professionale

    Cara Maria Luisa, andiamo con ordine. Potresti spiegarci cosa si è inceppato durante il tuo percorso lavorativo? Licenziata all’età di 50 anni dopo trent’anni di lavoro come dipendente senza interruzione, da Quadro all’interno della direzione Risorse Umane mi sono trovata improvvisamente in fila per iscrivermi all’ufficio di collocamento di Roma...

  • Come abbiamo aperto un'azienda con 5.000 €

    Nel mese di ottobre ci contatta una persona tramite il sito, ci invia una e- mail che dice più o meno questo: “Salve, sono una donna di cinquant’anni, è da tanto tempo che lavoro dentro una tintoria come stiratrice, ma il mio sogno è di avere un negozio tutto mio. Non ho molti soldi, può aiutarmi?”. Il messaggio ci incuriosisce e creiamo il contatto...

  • Il coraggio di chiedere aiuto

    Questa è una mail arrivata in ufficio a seguito degli orientamenti al lavoro gratuiti che svolgiamo il giovedi, dove persone con problematiche simili o divergenti si incontrano fra loro e con noi per trovare risposte, consigli e supporto. Sono momenti in cui ci si apre, ci si arrabbia e ci si sfoga, condendo il tutto con qualche battuta che genera un sorriso...

  • l mondo del lavoro ha bisogno di umanità

    "Non sapevo bene cosa volessi fare nella mia vita... non sapevo bene quali erano le mie attitudini e le mie inclinazioni... Ho risposto ad un annuncio di lavoro e, con mia grande sorpresa, il mio cv è stato selezionato e scelto tra i tanti... Ho partecipato ad un assessment center... e dopo pochi giorni, una telefonata...

  • Case history

    Maria Luisa Garabelli. Ex quadro aziendale in mobilità. Una donna non più giovanissima con la passione della musica e del canto. Entrata in Laboratorio di Impresa ha scoperto la possibilità di trasformare la sua passione in un lavoro, cosicché la sua Associazione è diventata un’impresa economicamente sostenibile...

  • Laboratorio d’impresa: come nasce il Caffè Letterario Mameli 27 a Trastevere

    E’ durante un laboratorio di impresa della nostra formatrice Rita Callegari che nasce l’idea del Mameli 27, un caffè letterario in zona Trastevere gestito da un ragazzo giovanissimo, Marcello, e dalla sua famiglia. Il locale, oltre a una bella atmosfera, offre una piacevole varietà di eventi e serate un po’ per tutti i gusti e tutti i palati...

  • L’Associazione NOA (Nutrizione-Olistica-Alimentazione): quando la passione diventa un lavoro

    Quando Raffaella incontra Segni di Ripartenza ha da poco perso il lavoro e sta cercando di rimettersi in gioco. Ci conosce durante un evento organizzato da noi presso il cinema l’Aquila, dal titolo “Faccio quello che voglio?” che nasceva dall’idea che ognuno può fare di quello che vuole il proprio lavoro...

  • Family Point

    Serena Maria C. viene a contatto con Segni di Ripartenza attraverso il passaparola. Donna intelligente e strutturata, anche lei ha perso da poco il suo lavoro, che la vedeva coinvolta in attività di marketing per una grande azienda. Si intende anche di Web e grafica...

  • Patrizio P.: la storia di un artista che faceva il tecnico informatico

    Patrizio è un tecnico informatico che, messo in liquidazione dalla sua azienda, rientra come dipendente all’interno di un’importante Biblioteca di Roma. Nel nuovo impiego Patrizio è scontento e non ne può più di vivere la sua vita davanti...

  • L’associazione AlModo: il sogno di portare l’arte a Pomezia

    Pietro M. è un artista contemporaneo, molto quotato nel suo settore ma, come tutti gli artisti, ben lontano dall’essere strutturato imprenditorialmente. Cosciente di questo si affida a Rita Callegari perché lo aiuti a portare avanti...

  • L’onicotecnica sbarca al mercato

    L’incontro con Martina S. nasce, come spesso accade, per caso, attraverso il passaparola. Lei in quel momento sta lavorando all’interno di un salone di estetica, un ambiente che non le piace e che la costringe a...

  • App Man: la nascita di un mestiere. La storia di Danilo M.

    Fra le tante persone che per un motivo o per l’altro arrivano a Segni di Ripartenza, spinto dalla moglie che, per vie traverse, era venuta a conoscenza del nostro servizio, incontriamo Danilo. Padre di due figli, due come i lavori che svolge per...

  • Bandi Europei

    Mauro M. è un ex quadro aziendale licenziato. Arriva a Segni di Ripartenza per chiederci un intervento per la partecipazione a qualche Bando Europeo. Ha deciso di investire la propria liquidazione (cifra importante) per...